29/10/2020
20/06/2012

Maturità, si comincia

ROMA - Montale, giovani e crisi e responsabilità della scienza. Tra le tracce anche lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti, il bene comune e individuale per il quale sono stati forniti brani di Tommaso D'Aquino e di Russeau. Da quest'anno le tracce sono 'recapitate' tramite web

ROMA - Montale, i giovani e la crisi, la responsabilità della scienza. Sono alcuni degli argomenti proposti per la prova di italiano all'esame della maturità. Quasi 500 mila studenti sono impegnati.
Per la Tipologia A, Analisi del testo, è stato proposto Montale con il brano 'Ammazzare il tempo' tratto da 'Auto da fe'. Il saggio fu pubblicato nel 1966 e raccoglie articoli di attualità culturale, critica letteraria e musicale, meditazione sui cambiamenti culturali e morali di portata internazionale come la cultura di massa, l'arte ridotta a industria, spettacolo o merce da consumare.

Per la tipologia B, Ambito scientifico, Hans Jonas: 'Principio di responsabilità, un etica e la civiltà tecnologica. Per l’Ambito socio-economico, La crisi e i giovani con brani di Steve Jobs. E ancora per l’Ambito storico-politico, Hannah Arendt e sterminio degli ebrei. Per la tipologia C, Tema di carattere storico, Il bene comune e individuale con brani di D'Aquino e Rousseau. Infine, per la tipologia D, Tema di attualità, Avevo 20 anni, sogni e stili delle nuove generazioni.

E' la prima volta che le tracce della prova scritta di italiano sono state 'recapitate' tramite web. Una novità che oltre a velocizzare le procedure rappresenta un risparmio in termini economici di circa 240 mila euro.

"La notte prima degli esami si è chiusa, siete tutti pronti alla partenza, io credo che abbiate fatto un ottimo lavoro. Oggi dovete avere fiducia, passione e futuro per affrontare il primo esame della vostra vita. In bocca al lupo a tutti", ha detto il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, che ha inviato il suo "in bocca al lupo" agli studenti che si accingono a sostenere l'esame di Maturità.
I ragazzi domani dovranno sostenere la seconda priva, quella specifica per ciascun indirizzo.