13/12/2019
Archivio Focus - Categoria Esteri

Usa sotto shock. Obama: codardo atto di terrorismo

16/04/2013

BOSTON (USA) - L'America si sveglia con ancora negli occhi le immagini terribili dell'attentato che ha causato tre vittime e oltre 130 feriti. Barack Obama dice "Andremo fino in fondo, chiunque sia stato lo prenderemo". Si seguono tutte le piste da quella del terrorismo internazionale di matrice islamica a quella interna

Bombe alla maratona di Boston Due morti 100 feriti. Obama: "Aperte tutte le ipotesi"

15/04/2013

BOSTON (USA) - Due esplosioni al traguardo della maratona di Boston nella centralissima Copley Square. Il bilancio al momento è di due morti e oltre 100 feriti. Una delle due vittime è un bambino di 8 anni. Fbi e Sicurezza Nazionale confermano che si è trattato di un attacco coordinato e pianificato

Tornati in Italia i quattro giornalisti rapiti

13/04/2013

ESTERI - Amedeo Ricucci, inviato della Rai, i freelance Elio Colavolpe e Andrea Vignali e la giornalista i Susan Dabbous stanno bene. A dare la notizia della liberazione era stato il premier Monti che ha ringraziato la Farnesina e tutti media italiani che hanno mantenuto in questi giorni il silenzio stampa

Bce: "Aumenta la disoccupazione nell'eurozona"

11/04/2013

ECONOMIA - Nessuna buona notizia dall'Eurotower, che nell’ultimo bollettino mensile approfondisce le analisi tutt’altro che rosee comunicate dal presidente della Bce Mario Draghi al termine dell’ultima riunione del direttivo. "La ripresa economica potrebbe slittare"

E' morta Margaret Thatcher, la lady di ferro inglese

08/04/2013

ESTERI - Prima e unica donna ad aver ricoperto la carica di Primo Ministro del Regno Unito. Dal 1975 al 1990 fu inoltre leader del partito conservatore inglese. Il 7 dicembre del Novanta ricevette anche il titolo nobiliare di Baronessa

Marò, Terzi: “Mi dimetto” Di Paola: “Io invece no”

26/03/2013

ROMA - Resa dei conti nel governo Monti. Il ministro degli Esteri lascia dopo l'informativa alla Camera: “Ero contrario al loro rientro in India”. Il collega alla Difesa Di Paola: “Sarebbe facile lasciare ma non lo farò”. Domani il premier uscente riferisce alla Camera

Inizia il pontificato di Papa Francesco Diretta Tv

19/03/2013

CITTA' DEL VATICANO - Grande attesa per quella che una volta si chiamava 'intronizzazione', ora semplicemente 'Messa di inizio pontificato'. Piazza San Pietro si sta riempiendo in attesa dell'uscita del Pontefice che intorno alle 8:50 effettuerà un lento giro della piazza prima di dare il via alle celebrazioni

"L'odio, l'invidia, la superbia sporcano la vita!"

19/03/2013

CITTA' DEL VATICANO - Il sole che oggi illumina Roma ha accompagnato le parole del Papa rivolte alla folla che ha gremito piazza san Pietro. E’ il giorno più importante, quello dell’inizio ufficiale del pontificato

"Grazie ai media questa piazza ha le dimensioni del mondo"

17/03/2013

ROMA - Papa Francesco ha salutato le migliaia di fedeli radunatesi in Piazza San Pietro per il primo Angelus. "Buongiorno", la sua prima parola e "buona domenica e buon pranzo" le ultime. Fuori programma all'esterno della chiesa di Sant'Anna dove papa Bergoglio si è fermato a salutare i fedeli uno per uno

Francesco Primo, Papa argentino

13/03/2013

CITTA' DEL VATICANO - E' il cardinale francese Jean-Louis Tauran a pronunciare il tradizionale annuncio che rivela al mondo il nome del 266°Papa il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio

Francesco, il Papa argentino

13/03/2013

CITTÀ DEL VATICANO - Il Conclave ha scelto Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, 77 anni e gesuita. Si tratta del primo Pontefice sudamericano. “Preghiamo per Ratzinger”, sono state le sue prime parole. Ha origini italiane

FUMATA BIANCA

13/03/2013

CITTA' DEL VATICANO - la fumata è bianca. La Chiesa ha di nuovo la sua Guida spirituale. Migliaia di persone attendono in Piazza San Pietro di conoscere il nuovo Papa. Tra meno di un'ora toccherà al cardinale francese Tauran presentare al mondo il successore di Benedetto XVI

Francesco il Papa argentino

13/03/2013

Nato in una famiglia di origine piemontese, ha studiato come tecnico chimico, poi in seminario, quindi nel 1958 è entrato a far parte come novizio della Compagnia di Gesù, trascorrendo un periodo in Cile e tornando a Buenos Aires per laurearsi in filosofia

“Conclave dal 12 marzo”

08/03/2013

VATICANO - Montato il comignolo delle fumate. Ultimi preparativi, sorteggiate stanze, giurano medici e cuochi. A S. Pietro martedì verrà celebrata la Messa ‘pro eligendo Pontifice’ e poi l'ingresso alla Cappella Sistina. Metà dei porporati sono europei, l'età media è di 72 anni. Il più giovane è indiano

L’ultimo saluto a Chavez

08/03/2013

ESTERI – Centinaia di migliaia di venezuelani e decine di leader mondiali ai funerali del presidente che verrà imbalsamato come Lenin. L'esercito è con Maduro che oggi giura e che avrà il compito di portare il paese alle urne. Il quotidiano spagnolo Abc rivela: “Il presidente morto a Cuba”

Hugo Chavez è morto

06/03/2013

VENEZUELA - Il presidente del Venezuela, operato nei mesi scorsi di cancro, è morto ieri a Caracas alle 16,25 ora locale. "Una tragedia storica per la nostra patria”, ha detto il vicepresidente Maduro che accusa gli Stati Uniti di essere gli organizzatori di un complotto che ha portato alla morte del presidente. "Accuse assurde" replicano dagli Usa

Benedetto XVI°: “Non più Pontefice, ma pellegrino”

28/02/2013

CRONACA - Tra emozione e campane a festa il Pontefice ha lasciato il Vaticano. Il segretario Padre Georg in lacrime. Ai cardinali chiede: "Obbedienza al nuovo Pontefice". Il saluto caloroso di diecimila fedeli a Castelgandolfo

Folla a San Pietro per l'ultimo saluto a Papa Benedetto XVI

27/02/2013

ESTERI - Pellegrini venuti da tutto il mondo per ringraziare e abbracciare, nell'ultima udienza Papa Ratzinger, che domani lascerà il pontificato

Inferno a Damasco

21/02/2013

SIRIA - Sarebbe di almeno 60 morti il bilancio dell'attentato avvenuto stamani nel centro di Damasco. Un'autobomba è esplosa sulla Via della Rivoluzione di fronte alla sede del partito Baath. Testimoni sul posto hanno riferito che l'esplosione ha coinvolto alcuni studenti della vicina scuola Abdallah ben Zubeir

#Darfur10

20/02/2013

ROMA - Un conflitto dimenticato che si cerca di riportare agli onori della cronaca grazie all'impegno di "Italians for Darfur”, associazione promotrice nel nostro Paese dell’azione di sensibilizzazione per i diritti umani in Sudan, che lancia oggi una nuova campagna con testimonial d’eccezione

Pioggia di meteoriti in Russia. Guarda l'intervista

15/02/2013

ESTERI - Una pioggia di meteoriti ha interessato la zona degli Urali, in Russia. Secondo i dati forniti dal ministero delle Emergenze russo oltre 1000 persone sono rimaste ferite, di cui numerosi bambini. Anche a Cuba, alcuni testimoni hanno raccontato aver visto un oggetto che cadeva dal cielo e che è esploso con un grande fragore, facendo tremare le case del posto

Benedetto XVI: "Lascio per il bene della Chiesa"

11/02/2013

CITTA' DEL VATICANO - "Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l'età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino". L'annuncio chock del Papa ai cardinali, nel corso dell'odierno Concistoro Ordinario. La data scelta sarebbe il 28 febbraio

Egitto in fiamme

26/01/2013

ESTERI - Dopo gli scontri di ieri a due anni dalla caduta di Mubarak esplode la rabbia per le condanne della strage allo stadio di Porto Said. L'esercito egiziano ha schierato blindati e mezzi pesanti a protezione di caserme e prigioni. La città sarebbe in stato d'assedio. Una trentina i morti

Algeria, strage di ostaggi

17/01/2013

ESTERI - Attacco dell’esercito all’impianto dove erano stati sequestrati 41 stranieri Una cinquantina i morti fra cui il capo commando. I terroristi chiedono la liberazione di prigionieri islamici. Quattro ostaggi liberati

Draghi: "Graduale ripresa nel 2013"

17/01/2013

ECONOMIA - Draghi non nasconde che “vari indicatori congiunturali hanno mostrato più di recente una sostanziale stabilizzazione, seppure su livelli contenuti, e il clima di fiducia nei mercati finanziari è migliorato sensibilmente, ma questo non basta a scongiurare il peggio”

La metà del cibo prodotto nel mondo viene gettato via

10/01/2013

ESTERI - Stiamo parlando di 2 miliardi di tonnellate di cibo che, per motivi meramente economici, non arrivano sulle tavole. Un vero e proprio crimine conto l'umanità se si pensa che, secondo quanto stima l'Onu, le persone che non hanno a disposizione cibo e acqua sono circa 800 milioni

Liberati i tre marinai italiani sequestrati in Nigeria

09/01/2013

ROMA - "Stiamo bene e ci hanno trattato bene". Sono state queste le prime parole di Emiliano Astarita, il comandante del rimorchiatore Asso 21, rapito in Nigeria lo scorso 23 dicembre insieme ad altri due marittimi italiani. “Siamo dimagriti ma è tutto ok”, ha concluso il comandante

Auguri di Buon Anno!

31/12/2012

ESTERI – In Australia Sydney ha salutato per prima il 2013 con Kylie Minogue e 7 tonnellate di fuochi d'artificio. Ben 24 invece a Rio de Janeiro con uno spettacolo di 16 minuti sulla spiaggia di Copacabana. A New York tradizionale appuntamento a Time Square per la discesa della sfera di cristallo Waterford. Tra gli ospiti anche Psy, il rapper/dj di “Gangnam style"

Nigeria, polveriera d’Africa

28/12/2012

ESTERI - Il rapimento di tre marinai italiani ed uno ucraino nel sud e gli attentati della notte di Natale contro due chiese cristiane nel nord ripropongono drammaticamente l’emergenza che sta vivendo la Nigeria, il paese più popoloso d’Africa con 160 milioni di abitanti

Obama: “Mai più queste tragedie”

15/12/2012

ESTERI – I morti sono 26 tra cui 20 bambini. Suicida l'autore della strage, Adam Lanza, 20 anni, affetto da disturbi mentali. Avrebbe usato le armi di proprietà della madre, la sua prima vittima

Bilancio UE in alto mare. Probabile il rinvio a febbraio

23/11/2012

ESTERI - Restano distanti le posizioni dei 27 membri dell'Unione europea sul bilancio. Dopo la sospensione di ieri sera e il nuovo vertice delle 12, si è optato per spostare le decisioni importanti a febbraio. "Sul bilancio ci sono alcuni progressi che tuttavia consideriamo insufficienti", hanno detto i protagonisti del summit

Repubblica Democratica del Congo. Migliaia in fuga dalla guerra. Il racconto di un volontario italiano

21/11/2012

ESTERI - La video testmonianza di Albino, volontario VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo) che racconta, in una sorta di presa diretta, cosa sta accadendo a Goma. Il Centro Don Bosco Ngangi ha aperto le porte a tutti gli sfollati e i profughi. La maggioranza sono bambini

Gaza-Israele, regge la tregua

21/11/2012

ESTERI - Il cessate il fuoco, scattato ieri sera alle 20, sembra reggere. Festeggiamenti nella Striscia per tutta la notte. Hamas ha proclamato una 'Giornata nazionale di vittoria'. Un po' di paura questa mattina nel Sud di Israele per un falso allarme

Israele-Gaza: ore decisive per la tregua

20/11/2012

ESTERI - Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite convocato d'urgenza su Gaza, si è concluso con un nulla di fatto dopo che l'ambasciatrice americana Rice ha minacciato di porre il suo veto alla risoluzione proposta dal Marocco perché non contiene alcun riferimento ai lanci di razzi contro Israele

A Gaza si continua a morire Speranze per un cessate il fuoco

19/11/2012

ESTERI - Non si fermano i Raid aerei su Gaza ma secondo il portavoce di Hamas, Razi Hamed: “il 90% degli elementi necessari per raggiungere una tregua con Israele sono stati definiti”. Appello del Segretario Generale Onu, Ban Ki-moon "profondamente addolorato per le morti di civili nella Striscia di Gaza” e "allarmato per i continui lanci di razzi contro le città israeliane".

Razzi e raid

18/11/2012

ESTERI - Quattordici persone, di cui otto combattenti, sono state uccise dai bombardamenti aerei israeliani nella giornata di ieri. A queste vittime purtroppo vanno aggiunti i tre bambini deceduti nella notte, altri due sono gravemente feriti. Nonostante tutto secondo il presidente egiziano Morsi una tregua a Gaza potrebbe essere a portata di mano

Israele-Gaza, tensione altissima

15/11/2012

ESTERI - Drammatico botta e risposta tra israeliani e palestinesi all'indomani dell'uccisione a Gaza di Ahmed Jaabari. Un razzo colpisce un palazzo nel sud di Israele, 3 vittime. Altri 13 morti causati dai raid aerei di israeliani sulla Striscia. In entrambe i casi le vittime sono civili. L'Onu: "Basta violenze"

Il Tweet di Obama: "Four more years"

07/11/2012

I risultati non sono ancora definitivi ma il presidente uscente ha già ampiamente superato i 270 grandi elettori necessari per la rielezione. Romney ha già chiamato Obama per congratularsi per la vittoria. "Questo è tempo di grandi sfide per l'America e prego che il presidente abbia successo nella guida del Paese"

L'America sceglie ancora Obama

07/11/2012

ELEZIONI USA - "Il meglio deve ancora venire" dice un Obama commosso, che interviene dopo aver decretato la sua vittoira in un tweet. A Chicago esplode la festa. La Camera resta repubblicana, i democratici mantengono invece il controllo del Senato

Sandy lascia New York ma la paura continua. Cede una diga nel New Jersey

30/10/2012

USA - NEW YORK - Sandy, è stata declassata a tempesta post tropicale, ma continua ad essere mortale. Almeno 16 le vittime, tra le quali 3 bambini. New York completamente paralizzata ha dovuto fare i conti anche con il peggior black out dal 2003. Paura per una centrale nucleare nel New Jersey dove una diga ha ceduto

Afghanistan, muore un militare italiano

25/10/2012

L'attacco è avvenuto a sud di Herat, nel corso di un'operazione congiunta della Task Force South East con l'esercito afgano. Gli alpini erano impegnati in una attività di pattuglia. In altri agguati morti due americani e due britannici

Obama vince ai punti il terzo confronto tv

23/10/2012

ESTERI - A decretare la vittoria del presidente in carica sono i sondaggi della Cbs e della Cnn, oltre che i commenti degli esperti. Il presidente è partito subito all'attacco, mostrandosi aggressivo e determinato. Adesso si aspetta solo il voto

Scontri in Grecia, un morto

18/10/2012

ATENE - A migliaia hanno manifestato contro i tagli imposti dalla Troika. In piazza Syntagma, disordini tra manifestanti e polizia. Lanci di lacrimogeni e molotov. Cinque i feriti. Merkel: veto Ue sui conti. VIDEO

Merkel: "Sì a diritto di veto Ue sui bilanci interni"

18/10/2012

BERLINO - La Cancelliera tedesca ha anche evocato la creazione di un fondo europeo per investire in progetti specifici negli Stati membri che potrebbe essere finanziato dalla tassa sulle transazioni finanziarie, la cosìdetta 'tobin tax'

Obama vince il secondo round

17/10/2012

ESTERI - Nel secondo dibattito televisivo tra il presidente uscente e lo sfidante Mitt Romney, il democratico non sbaglia un colpo e, dopo la debacle del primo turno, vince grazie a un paio di gravi errori del repubblicano

Merkel ad Atene. Scontri in piazza

09/10/2012

ESTERI - La capitale greca è blindata per la visita della cancelliera tedesca. Bloccata la metropolitana, vietate le manifestazioni perché il governo teme la rabbia della piazza, stremata dai tagli. Ma la piazza non si ferma e almeno 40.000 sono i manifestanti radunati davanti al Parlamento. Scontri davanti all'ambasciata Usa

Primo round a Romney

04/10/2012

ESTERI - Il primo duello tv, in vista delle presidenziali americane, va al candidato repubblicano. Oltre 50 milioni di americani sono rimasti incollati alla Tv. Romney ha attaccato il rivale su temi legati all'economia e alle politiche sociali e Obama è apparso un po’ impacciato

Monti all'Onu: "Questa è la più grave crisi nella storia dell'Unione Europea"

27/09/2012

NEW YORK (USA) - Il presidente del Consiglio ha parlato di fronte all'Assemblea Generale mentre nelle strade di Madrid e Atene la folla si scontrava con la polizia, e le borse scendevano spinte dalle nuove preoccupazioni per l'euro

L'Onu condanna gli attacchi alle ambasciate

14/09/2012

ESTERI - Esplode la tensione nel mondo islamico. In Sudan, migliaia di manifestanti hanno attaccato le ambasciate di Usa, germania e Gran Bretagna. Proteste anche in Tunisia, Iran ed Egitto. In Libano, dove è iniziata la visita di Benedetto XVI, un morto e 25 feriti a Tripoli, nel Nord del Paese, nel corso di scontri tra dimostranti e polizia

Cresce la protesta, ambasciate Usa assediate

13/09/2012

ESTERI – Si moltiplicano le manifestazioni nel mondo arabo contro le rappresentanze diplomatiche statunitensi. A Il Cairo ci sono stati scontri tra dimostranti e forze di polizia. Situazione tesa anche nello Yemen dove si registra una vittima. Evacuata la sede consolare Usa di Berlino per la presenza di una busta sospetta

Libia: assalto al consolato Usa. Muore l'ambasciatore

12/09/2012

BENGASI - L'ambasciatore, Christopher Stevens, è morto per asfissia a causa dell'incendio divampato all'interno del consolato di Bengasi. Morti anche 2 marines mentre tentavano di difendere la rappresentanza diplomatica dall'assalto della folla. La miccia sarebbe stata un film ritenuto blasfemo prodotto da un gruppo di copti residenti negli Stati Uniti

Alla Convention il giorno di Michelle

05/09/2012

ESTERI - A quattro anni dall'elezione del primo presidente afro-americano degli Usa, la moglie di Barack trova le parole giuste per convincere l'uditorio di Charlotte, lanciando la volata al marito con un discorso forte, a tratti emozionante, decisamente efficace

Morto il cardinale del dialogo

31/08/2012

MILANO – Il prelato, malato terminale, aveva detto al suo medico di rifiutare l'accanimento terapeutico. Aveva 85 anni e per 23 aveva guidato l'arcidiocesi di Milano. Benedetto XVI ha seguito le sue condizioni fino all'ultimo

E’ morto Neil Armstrong, primo uomo sulla luna

25/08/2012

CINCINNATI – Comandante della missione Apollo 11 l’ex astronauta era stato sottoposto pochi giorni fa a una delicata operazione al cuore. VIDEO

La Grecia insiste: dateci tempo

23/08/2012

Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, e il presidente francese Fracois Hollande, offriranno alla Grecia poca flessibilità sul piano di rientro della spesa pubblica. I due leader incontreranno il primo ministro greco Antonis Samaras venerdì e sabato

Jessica oro nel tiro a volo

04/08/2012

LONDRA - La 20enne emiliana stabilisce un nuovo primato mondiale e dedica la medaglia alla sua regione

Forciniti bronzo nello judo donne

29/07/2012

LONDRA - Sciabola, fuori Montano, Occhiuzzi in semifinale. Italia da sogno, 5 medaglie nel primo giorno di gara. Notte di festa azzurra, ‘fermiamo l'attimo’. Petrucci: “Nello sport quando si vuole ottenere un risultato alla fine ci si riesce”

Amarezza Pellegrini: “Fa male, ora mi fermo”

29/07/2012

LONDRA - Due nuove medaglie: Occhiuzzi sciabola d'argento, Forciniti 'bad girl' bronzo nei 52 kg judo. Federica solo quinta nei 400. Settimo posto per Scozzoli nei 100 rana e per la staffetta maschile 4x100

Pioggia di medaglie per l’Italia, oro con l’arco, tris nel fioretto

28/07/2012

LONDRA – Partenza fulminante per i nostri atleti. Podio fioretto individuale donne tutto azzurro. La squadra di arco con Michele Frangilli, Marco Galiazzo e Mauro Nespoli batte in finale gli Stati Uniti. Argento pistola per Tesconi

Giochi al via, grande spettacolo: Elisabetta in scena con l'agente 007

27/07/2012

LONDRA - I rintocchi del Big Ben echeggiano nella capitale: quaranta in tre minuti. Craig-Bond 'scorta' Sua Maestà fino allo stadio. Grande show diretto dal regista Danny Boyle. Sarà anche un'Olimpiade militarizzata: 18mila soldati contro l’incubo attentati. Cameron: “La più grande operazione di polizia in tempo di pace” mai condotta in Gran Bretagna. GUARDA LA DIRETTA

Afghanistan, un carabiniere morto, due feriti. Giallo sulla dinamica

25/06/2012

ADRASKAN (AFGHANISTAN) Manuele Braj, carabiniere 30enne di Galatina (Lecce), è morto ed altri 2 sono rimasti feriti alle gambe in seguito ad una esplosione avvenuta stamani in un campo addestrativo della polizia afghana. Le nostre autorità parlano di attentato. Diversa la versione afghana che addossa la responsabilità ai nostri militari. Ma poco fa sono stati rinvenuti frammenti di un razzo

G20: salta il vertice Usa Ue

19/06/2012

LOS CABOS (MESSICO) - Annullato l'attesissimo vertice tra i leader europei e il presidente degli Stati Uniti Barack Obama sulla crisi dell'Eurozona, dopo le elezioni in Grecia. Nessuna motivazione ufficiale ma solo un riferimento al fatto che Obama avrà l'occasione di vedere i colleghi europei oggi

Al via il G20 messicano

18/06/2012

LOS CABOS (MESSICO) - L'evoluzione della crisi debitoria europea sarà il tema focale del vertice della due giorni dei grandi della terra, per quanto l'esito del voto in Grecia abbia allontanato i timori più immediati di una disgregazione dell'area euro

Benedetto XVI: "Viviamo in una nuova Babele"

27/05/2012

CITTA' DEL VATICANO - "Sembra che gli uomini stiano diventano più aggressivi e scontrosi, comprendersi sembra troppo impegnativo". Parole pronunciate dal Papa nel corso dell'omelia di Pentecoste, nelle quali non è difficile cogliere un riferimento ai fatti di questi giorni. Intanto il presunto Corvo prega e resta in silenzio

"La Grecia deve restare nell'Euro"

24/05/2012

BRUXELLES - E' quanto viene fuori dal vertice dell'Ue, tenutosi ieri a Bruxelles, a patto che il Paese ellenico rispetti gli impegni presi con l'Eurozona. Ma intanto in tutta la Grecia la situazione sembra precipitare. Nuovi scontri a Patrasso

Ultima chiamata per la Grecia

11/05/2012

BRUXELLES - Il ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, è molto duro e senza mezzi termini dice che “l'Eurozona può sopportare un'uscita della Grecia dalla moneta unica”.Intanto ad Atene il leader del Pasok, Evanghelos Venizelos, tenta di formare il nuovo governo

Grecia, Tsipras rinuncia a governo

10/05/2012

ATENE – Il leader di Syriza: “Non sono riuscito a trovare la maggioranza, domani rimetto il mandato”

Giappone, atomo addio

05/05/2012

TOKYO - Stop anche all’ultimo reattore ancora attivo su 54. Dopo Fukushima le radiazioni e le evacuazioni di massa avevano moltiplicato le paure al punto che, sulla scia della protesta, dallo scorso anno tutte le centrali ferme per controlli di routine non sono più ripartite. Forti gli interrogativi su quale politica energetica attuerà adesso il Paese

Liberata la nave Enrico Ievoli

23/04/2012

L'imbarcazione era stata sequestrata il 27 gennaio del 2011 al largo delle coste dell'Oman e sucessivamente portata in Somalia. Diciotto i membri dell'equipaggio: sei italiani, cinque ucraini e sette indiani. "Stiamo molto bene" le prime parole del comandante

La Farnesina conferma: liberata Maria Sandra Mariani

17/04/2012

La conferma è stata data anche dal ministro degli Esteri, Giulio Terzi. "I miei ringraziamenti più sentiti vanno a tutti coloro che hanno contribuito all'esito positivo della vicenda con grande dedizione, costanza e professionalità", ha aggiunto il titolare della Farnesina.

Paolo Bosusco è libero

12/04/2012

Il rilascio è avvenuto tramite giornalisti del canale Ndtv nella foresta al confine fra i distretti di Kandhamal e Ganjam. "Sto bene" le sue prime parole. Soddisfazione del ministro degli Esteri Terzi che ha rinnovato l'impegno "per assicurare la liberazione di coloro che sono ancora ostaggio di rapitori in altri paesi"

“Presto libero se le richieste saranno soddisfatte”

26/03/2012

E' quanto ha detto il leader dei maoisti, Sabyasachi Panda, parlando ad alcuni giornalisti locali. "Abbiamo rilasciato uno dei due italiani per ragioni umanitarie. Non possiamo rilasciare l'altro fino a quando non abbiamo la sensazione che il governo dello Stato stia prendendo in seria considerazione le nostre richieste”.

Afghanistan, ucciso italiano

24/03/2012

Nell'attacco a colpi di mortaio contro l'avamposto "Ice" in Gulistan, sono rimasti feriti anche 5 nostri uomini

Giallo sulla liberazione

24/03/2012

La notizia è stata lanciata dai media locali e ripresa dall'emittente all news Ndtv. La Farnesina sta verificando la veridicità delle informazioni ma al momento mancano conferme. Ieri era stata resa pubblica la lettera scritta da uno dei due sequestrati ai familiari

Morto il killer di Tolosa

22/03/2012

Ha tentato la fuga dopo aver opposto una strenua resistenza Mohammed Merah. E' morto così il presunto killer di Tolosa nel corso del blitz delle teste di cuoio francesi

"Voglio morire con le armi in pugno"

22/03/2012

La notizia è stata diffusa dalla polizia di Tolosa. L'Eliseo conferma. Dopo oltre 30 ore di assedio il killer è stato colpito a morte dagli agenti del Raid. Feriti tre agenti

La resa dei conti

22/03/2012

A Tolosa attacco all’appartamento dove il killer qaedista, per 24 ore è riuscito a dare scacco alle forze di sicurezza francesi

Mistero sull'arresto. Diretta Web

21/03/2012

Tolosa, voci e smentite sull'arresto del presunto killer si susseguono sui media francesi: 'Si è arreso', poi la smentita dell'Eliseo su Twitter

Sotto assedio

21/03/2012

“Sono di Al Qaida”, dichiara Mohamed Merah, terrorista e massacratore di bambini che da quasi 24 ore a Tolosa sta tenendo sotto scacco le forze di sicurezza francesi

Italiani rapiti, slitta ultimatum. Marò ancora in carcere

19/03/2012

Sarebbe slittato l'ultimatum dei maoisti naxaliti che tengono in mano Paolo Bosusco e Claudio Colangelo, nello stato dell'Orissa. Intanto per i marò italiani ancora carcere. Il giudice ha respinto la richiesta di concedere fermo di polizia al posto del carcere preventivo

Ansia per gli italiani rapiti in India

18/03/2012

Sospeso l'ultimatum lanciato al governo di Orissa dai maoisti. "Gli stranieri trattano la nostra gente come scimmie”. Negli ultimi decenni il braccio di ferro con le autorità ha provocato migliaia di morti, ma è la prima volta che nelle loro mani finiscono degli stranieri

Si schianta un pullman: strage di bambini

14/03/2012

Tornavano a casa in Belgio dopo una settimana bianca in Svizzera i 22 bambini e i sei adulti morti nello schianto di un autobus in una galleria nel sud della Svizzera. Tra le cause possibili un colpo di sonno del conducente oppure un guasto improvviso. Altri 24 bambini sono rimasti feriti

Rogo Corano, chiude ambasciata Usa a Kabul

22/02/2012

Violente proteste sono scoppiate in Afghanistan quando si è diffusa la notizia che ieri, in una base militare americana a Bagram, erano state bruciate alcune copie del Corano. Chiude l'ambasciata Usa

Grecia: sì agli aiuti Ma Paese commissariato

21/02/2012

Dopo 12 ore di discussione, i ministri delle Finanze dell'Eurozona hanno raggiunto l'accordo per dare il via libera al piano di aiuti per la Grecia. Da ora in poi sarà la Troika a vigilare su quanto farà Atene per risanare il Paese. In pratica, Ue-Bce-Fmi presiederanno la Grecia, in quello che appare un vero e proprio commissariamento

Italia-India, tensione alle stelle

19/02/2012

Scontro tra Nuova Delhi e Roma per la nave italiana coinvolta nell'uccisione di due pescatori nel Mar Arabico, in acque internazionali. Due marò sono accusati di omicidio. La Farnesina,”I militari godono dell'immunità”. Subito informato il premier Monti

Si dimette il presidente tedesco. La Merkel annulla la visita in Italia

17/02/2012

La donna più potente d'Europa deve restare a sbrigare gli affari interni del suo Paese. Sì perché, incredibile a dirsi, anche la Germania può essere travolta dagli scandali. E' quanto è successo al presidente della Repubblica Christian Wulff che, accusato di illeciti e corruzione, si è appena dimesso

Atene brucia

12/02/2012

Molotov, lacrimogeni e durissimi scontri tra black bloc e polizia davanti al Parlamento greco. In serata il voto decisivo sull'austerity. Estremo tentativo di evitare il default mentre il Paese sembra avere ormai perso ogni speranzb

Durban: raggiunto accordo globale

11/12/2011

Si è chiusa la conferenza sul clima di Durban. Una maratona lunga 12 giorni, fatta di trattative estenuanti e che ha rischiato il fallimento. Alla fine si è giunti a un accordo: approvata la tabella di marcia che porterà all'adozione di un nuovo trattato globale salva-clima entro il 2015

L'Europa si spacca

09/12/2011

Il no di David Cameron fa sfumare l'accordo a 27. "Londra è causa delle due velocità", rimprovera Sarkozy. Cameron: "scelta difficile, ma l'intesa non ci interessa". Cosa prevede l'accordo

Monti in Europa. "Più incisivi sulle riforme"

22/11/2011

Prima missione del premier in Europa, non soltanto per ribadire gli impegni sul fronte del rigore dei conti e degli interventi per affrontare la crisi, ma anche e soprattutto per far ritrovare credibilità all'Italia

E' scontro sui licenziamenti facili

27/10/2011

Opposizione e parti sociali sono già sul piede di guerra e fanno sapere che i provvedimenti in fatto di impiego sono inaccettabili. Il ministro del Lavoro Sacconi dice: "così renderemo più facile assumere non licenziare”

Terremoto in Turchia

23/10/2011

Una forte scossa di terremoto, 7.2 gradi della scala Richter, ha colpito nella tarda mattinata la provincia orientale turca di Van. Le vittime potrebbero essere oltre 1000

La Libia festeggia

21/10/2011

Le nuove bandiere del Paese sventolano per le strade e per le piazze, mentre la folla festante grida e spara colpi in aria. A Sirte i combattenti ballano, tenendo in mano la pistola d'oro che a loro dire apparteneva a Gheddafi. Ma è giallo sulla morte del figlio del raiss Saif al Islam.

Gheddafi ultimo atto

20/10/2011

Il Rais ucciso con un colpo alla testa mentre si trovava in una buca. Prima di essere colpito avrebbe gridato: "non sparate, non sparate". Il corpo è stato trasportato in una moschea a Misurata. Forse morto il figlio Mutassim mentre il fratello Saif in fuga, sarebbe sotto bombardamenti Nato

Gilad Shalit è libero

18/10/2011

Il caporale israeliano Gilad Shalit é stato trasferito da Gaza in territorio egiziano, all'altezza della città di Rafah. Lo riferisce una emittente di Hamas. La Croce rossa internazionale ha preso in consegna i 477 detenuti palestinesi liberati in cambio del caporale

Trichet: "La situazione peggiora. Agire subito"

11/10/2011

Nuovo allarme del presidente della Banca Centrale Europea Jean Claude Trichet sulla gravità della crisi. “Nelle ultime tre settimane è peggiorata - ha detto parlando al Parlamento Europeo - e le Istituzioni devono agire rapidamente"

Nobel per la Pace a tre donne

07/10/2011

La commissione norvegese, ha spiazzato tutti. Il Nobel per la Pace 2011 è stato assegnato alla presidente liberiana Ellen Johnson Sirleaf, alla sua compatriota Leymah Gbowee e alla yemenita attivista per i diritti civili Tawakkul Karman

Steve Jobs è morto

06/10/2011

Se ne è andato a soli 56 anni. Lui che in uno dei suoi discorsi ai giovani aveva ricordato di non perdere tempo, perché il tempo è limitato. E il suo lo è stato davvero troppo

Francia, fine emergenza

12/09/2011

"Non c'è fuga radioattiva", assicura il governo di Parigi. Un morto e quattro feriti è però il bilancio dell’esplosione del forno per il trattamento di scorie radioattive nel sito di Marcoule, nel sud del Paese, a poche centinaia di chilometri dall'Italia

Incidente in una centrale nucleare francese

12/09/2011

Un morto e quattro feriti. E’ questo il bilancio provvisorio dell’esplosione di un forno per il trattamento di scorie radioattive avvenuta questa mattina nella regione del Gard nel sud della Francia. L’incidente si è verificato all’interno del sito nucleare di Marcoule che si trova a 257 km in linea d’aria da Torino

Mocassini o stringhe?

11/09/2011

Scarpe con i lacci o senza? Era il dilemma del nostro collega Pierardo Davini che l'11 settembre 2001 si trovava in un centro commerciale di Cremona. La radio diffondeva voci concitate che parlavano di un attacco al World Trade Center. "Sta crollando…sta crollando una delle Twin Towers". Davini, appena tornato da un viaggio a New York, ascoltava incredulo. Ecco il suo ricordo

Bye, bye Irene

28/08/2011

L'uragano diventa tempesta tropicale e non devasta la Grande Mela. Smette di piovere ma rimane alto il rischio inondazioni causate dall'alta marea. A Washington si torna a volare. In totale sono 4 milioni le abitazioni rimaste senza elettricità sulla East coast. 14 morti in 5 stati

Aspettando Irene

27/08/2011

Prime gocce di pioggia a New York, lunghe code fra scetticismo e timore di una catastrofe. 370 mila gli evacuati. “La vostra vita potrebbe essere in pericolo” è l'appello di Bloomberg. E Obama, che non vuole ripetere gli errori di Bush, “Mettetevi in salvo, non aspettate, non ritardate”

Liberati con un blitz i 4 giornalisti italiani

25/08/2011

“Sono vivo, vegeto e libero”. Sono le prime parole pronunciate da Domenico Quirico, inviato de ‘La Stampa’, nella telefonata fatta in redazione dopo la liberazione. “Adesso sto bene, fino a un'ora fa pensavo di essere morto"

Secondo l'Eliseo Gheddafi sarebbe a Sirte

25/08/2011

Continua la caccia al raiss libico. Secondo fonti francesi il Colonnello sarebbe nascosto a Sirte, ultimo bastione del regime. La Gran Bretagna annuncia di aver bombardato un bunker proprio nella città natale di Gheddafi. Intanto i ribelli conquistano un valico di frontiera con la Tunisia

Rapiti in Libia 4 giornalisti italiani

24/08/2011

ULTIMA ORA: Sono stati liberati i 4 giornalisti italiani rapiti ieri in Libia. Elisabetta Rosaspina, inviata del Corriere della Sera, ha già parlato con la redazione. Sarebbero stati liberati con un blitz

"Vittoria o morte"

24/08/2011

Ricompare il rais a poche ore dalla conquista, da parte degli insorti, della cittadella fortificata di Bab al-Aziziya. Sicuramente avrà visto in tv le immagini della sua statua decapitata, del suo ‘regno’ violato. "La mia - dice - solo una ritirata tattica". 35 giornalisti stranieri tenuti in ostaggio dai 'lealisti' all'interno dell'Hotel Rixos

Preso il bunker,ma gheddafi non c'é

23/08/2011

I ribelli hanno conquistato gran parte dell'area fortificata di Bab al Aziziya. Ora stanno perquisendo stanza per stanza. Del dittatore libico nessuna traccia se si esclude una statua che lo raffigura e che è stata 'decapitata'

Giallo Gheddafi

22/08/2011

Ultime ore del regime. Il Raìs sembra però dissolto nel nulla. Caos a Tripoli dove si combatte nei pressi del bunker del Colonnello. Gli insorti avanzano ma i cecchini governativi sono ancora in azione e sparano contro chiunque, anche contro i bambini

Tripoli, ribelli in Piazza Verde

22/08/2011

Dopo sei mesi di guerra i ribelli nel cuore della capitale libica. L’esercito e i pretoriani del Raìs depongono le armi. Catturati Mohammed, Saif e Saadi, tre dei figli del Colonnello

Assedio al bunker di Gheddafi

22/08/2011

Secondo una fonte diplomatica il colonnello Gheddafi si troverebbe ancora a Tripoli asserragliato all'interno del suo bunker. E proprio nella zona di Bab al Aziziya sono in corso violenti combattimenti

Battaglia a Tripoli. Almeno 100 morti

21/08/2011

I ribelli sono entrati in città e sono vicini a Bab al Azizya, il compound dove è asserragliato Muhammar Gheddafi. Gli oppositori del colonnello dicono che ci sarebbero già almeno 100 morti

Attentato in Israele: almeno 6 morti

18/08/2011

A Eilat, località israeliana sul Mar Rosso, un commando di terroristi ha attaccato 2 autobus. Ci sarebbero almeno 6 vittime e una ventina di feriti. La reazione del ministro della difesa Barak: "l'origine degli attentati terroristici odierni è Gaza. Agiremo contro di loro con tutta la forza"

Raid su Gaza dopo attacchi di Eilat

18/08/2011

Giornata di paura e morte nel sud di Israele per alcuni attacchi terroristci. Lo stato di allerta è stato esteso all'intero Paese. Secondo voci l’obiettivo era il sequestro di un israeliano come avvenne con il soldato Shalit. Ma Hamas respinge ogni accusa

Inghilterra in fiamme. Cameron interrompe le ferie

09/08/2011

Liverpool, Birminghan, Manchester, Bristol. Si estende a macchia d’olio la rivolta in Inghilterra. Violenti scontri tra polizia e gruppi di giovani a volto coperto si sono registrati anche in alcune zone di queste città. E il premier David Cameron interrompe le 'vacanze toscane'

Siria, sparano i tank. Strage ad Hama

31/07/2011

Le cifre dei morti variano a seconda delle fonti. 45 dice l’osservatorio per i diritti umani, almeno 100 per testimoni sul posto. Quel che è certo è che nella città siriana di Hama, centro delle proteste di questi mesi, da questa mattina è in corso una violentissima repressione da parte dell’esercito che ha deciso di usare il pugno di ferro

Siria: strage di civili

31/07/2011

Città sotto assedio. Tank contro la popolazione di Hama. Un centinaio i morti. Tagliate acqua ed elettricità in molti quartieri. Obama bolla il regime di Assad: “Con il suo ricorso alla tortura, al terrore e alla corruzione si mette nella parte sbagliata della storia”

Obama: "agire subito o rischio default"

26/07/2011

“Rischio di default”, una frase ripetuta spesso in queste ultime settimane a proposito della grave crisi economica che attanaglia la Grecia. Quando però a paventare questo rischio per il proprio Paese è il presidente degli Stati Uniti la cosa si fa ancora più seria

Sparatoria in Afghanistan. Muore un militare italiano

25/07/2011

In Afghanistan altro scontro a fuoco e altro sangue italiano. Un soldato del nostro contingente è stato ucciso e altri due militari sono rimasti feriti, uno sarebbe in gravi condizioni, nel corso di una sparatoria avvenuta questa mattina a Bala Murghab nel nord-ovest del Paese

Anders: "atto atroce ma necessario"

24/07/2011

Oslo, blitz anti-terrore: arrestate e rilasciate 6 persone. Pochi giorni fa il terrorista aveva inviato ad alcuni politici dell’estrema destra un libro ispirato da Unabomber. Minacce all'Italia e al Papa

Norvegia, è strage. Arrestato 'fondamentalista cristiano'

23/07/2011

Norvegia sotto schock. Almeno 98 i morti delle stragi di Oslo e Utoya. Gli attacchi sono stati portati a termine da un 32enne norvegese 'fondamentalista cristiano' di estrema destra

Lo stragista della porta accanto

23/07/2011

La Norvegia precipita nel baratro del terrore. L'incubo prosegue. A Sundvollen fermato un uomo armato di coltello vicino al premier Stoltenberg. Il bilancio potrebbe salire a 98 morti. In fin di vita almeno venti persone

Soldato italiano ucciso in Afghanistan

02/07/2011

L'attentato è avvenuto in un villaggio nei pressi di Bakwa, nella parte occidentale del Paese. Il militare era a bordo di autocarro in ricognizione.Un secondo è stato ferito a una gamba ma non è grave. Sono finora 37 i nostri uomini morti dall'inizio della missione

al-Zawahri è il nuovo capo di al Qaeda

16/06/2011

Ayman al-Zawahri è il nuovo capo di al-Qaeda. Il medico egiziano, già numero 2 dell’organizzazione, succede a Osama Bin Laden. L’annuncio ufficiale in un comunicato dell’organizzazione terroristica

Cesare Battisti è libero

09/06/2011

Cesare Battisti è libero. Alla fine di una lunga attesa il Supremo Tribunale Federale del Brasile, con 6 voti favorevoli e 3 contrari, ha deciso di rigettare la richiesta di estradizione dell’ex terrorista fatta dal nostro Paese. In una nota il presidente Napolitano dice che il Quirinale appoggerà ogni iniziativa che il nostro governo vorrà prendere

Afghanistan, attaccata una base italiana

30/05/2011

Sono 5 e non 15 i militari italiani rimasti feriti a seguito dell’attentato kamikaze avvenuto alle 9:15 di questa mattina a Herat in Afghanistan. Uno dei nostri connazionali rimasti coinvolti nell’esplosione è stato colpito all’addome. Le sue condizioni vengono definite gravi

Attentato in Libano, sei militari feriti, due gravi

27/05/2011

In Libano sei militari italiani sono rimasti feriti in seguito all’esplosione di un ordigno al passaggio del loro mezzo blindato. Due verserebbero in gravi condizioni. L’attacco è avvenuto sulla superstrada che collega Beirut a Sidone

Serbia, arrestato Ratko Mladic.

26/05/2011

L'ex capo militare dei serbi di Bosnia, accusato di genocidio e crimini contro l'umanità è stato arrestato dalla polizia in un villaggio a 80 km da Belgrado. Il presidente Tadic: "ora l'Ue ci accolga"

Libia pioggia di fuoco

10/05/2011

Questa notte otto raid aerei della Nato hanno sottoposto la capitale libica a un intenso bombardamento. Bombe che, secondo alcuni funzionari libici, non sarebbero arrivate lontane anche da uno dei bunker del colonnello Gheddafi,di cui da qualche giorno non si hanno più notizie

Libia, dubbi sulla sorte di Gheddafi Nato,"non sappiamo se è vivo o morto"

10/05/2011

L'Alleanza “non sa dove sia il Raìs”. Otto raid aerei notturni in tre ore hanno bersagliato il bunker del Colonnello. Quattro bambini feriti negli attacchi. Colpite le sedi della Tv di Stato e dell’agenzia Jana

Barcone con 600 a bordo affonda davanti alla costa libica

07/05/2011

Cola a picco nelle acque della Tripolitania, una carretta del mare carica di migranti. Decine e decine di morti. Tra loro anche molte donne e neonati

Al Qaida: "Osama è morto. Lo vendicheremo"

06/05/2011

La prova che non ti aspetti. Dopo giorni di sospetti, dichiarazioni contrastanti, annunci e smentite di pubblicazione di fotografie o video, la certezza che uno degli uomini uccisi nel blitz americano in Pakistan fosse proprio Osama bin Laden viene dalla sua organizzazione, al Qaida

Su Osama l’Onu chiede chiarezza

06/05/2011

Al Qaida aveva in cantiere una serie di attentati ad alcuni treni, in località imprecisate degli Stati Uniti, nel decennale dell'11 settembre. E' quanto emergerebbe, secondo le rivelazioni di Abc News, dai primi documenti e nei file rinvenuti nei computer che sarebbero appartenuti a Osama bin Laden

Obama ha deciso, la foto non verrà resa pubblica

04/05/2011

Secondo i network americani il presidente Obama avrebbe deciso. La presunta foto ritraente il volto insanguinato e orribilmente sfigurato di Osama bin Laden non sarà resa pubblica. La decisione non mancherà di sollevare ulteriori dubbi sulla quanto accaduto in Pakistan

Ucciso Osama bin Laden. Obama:" giustizia è fatta"

02/05/2011

L'annuncio dell'uccisione del leader di al Qaeda è stato dato nella notte dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama: "giustizia è fatta". Le tv pakistane ammettono che la foto del cadavere era un falso. Intanto, secondo la Cnn, il corpo di bin Laden sarebbe stato sepolto in mare

Bin Laden: forse oggi verranno diffusi i video del blitz

02/05/2011

La Casa Bianca sembrerebbe orientata a rendere pubblici i video del blitz, del trasferimento del corpo e del funerale di Osama bin Laden. Questo, secondo l'amministrazione Obama, dovrebbe servire a fugare ogni dubbio sulla morte dell'ex capo di al Qaeda

Gheddafi: " con l'Italia è guerra aperta"

30/04/2011

"Mi sono rattristato quando ho sentito oggi i figli del popolo libico nei loro discorsi minacciare di trasferire la guerra in Italia. Non posso porre un veto sulle decisione dei libici che vogliono difendere la loro vita e la loro terra". Almeno 20 morti a Misurata il cui porto è stato minato

Corte Ue “No al reato di clandestinità”

28/04/2011

Secondo una sentenza della Corte europea il reato non è punibile con la reclusione. La norma italiana è in contrasto con la direttiva europea sui rimpatri dei clandestini perché “può compromettere la realizzazione dell’obiettivo di instaurare una politica efficace di allontanamento e di rimpatrio nel rispetto dei diritti fondamentali”

Parigi stop ai treni, poi il via

17/04/2011

E' scontro aperto tra Italia e Francia. Frattini chiede chiarimento immediato, "così violano i patti". Bloccato il "Treno della dignità", con attivisti dei centri sociali e immigrati. Frontiera riaperta dopo sei ore. "I nostri permessi sono validi" dichiara il ministro Maroni

Vittorio Arrigoni è stato ucciso

15/04/2011

Si è conclusa tragicamente la vicenda del rapimento di Vittorio Arrigoni. Questa notte le forze di sicurezza di Hamas hanno ritrovato il suo corpo senza vita in una casa abbandonata a Gaza City. I militanti del gruppo salafita filo Al Qaida che lo avevano sequestrato lo hanno ucciso senza nemmeno aspettare la scadenza dell'ultimatum

Rapito volontario italiano

14/04/2011

Sequestrato a Gaza da gruppo salafita attivista considerato vicino ad Hamas. Gli uomini del gruppo islamico ultraradicale minacciano di uccidere nelle prossime ore Vittorio Arrigoni, se il premier Haniyeh non libererà alcuni loro compagni. Attivata la Farnesina

Grado 7 Fukushima come Chernobyl

12/04/2011

Speravamo tutti non sarebbe mai più accaduto, ma ormai era nell’aria da giorni, Fukushima come Chernobyl. Lo hanno ufficializzato gli esperti dell'agenzia giapponese per la sicurezza nucleare, che hanno alzato a 7, il livello massimo, la classificazione dell’incidente nucleare di Fukushima

Maroni: "meglio soli che male accompagnati"

11/04/2011

“L’Italia è stata lasciata sola”. Bastano queste poche parole pronunciate dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni, al termine del vertice sull’immigrazione in Lussemburgo, per capire come sono andate le cose. Malissimo!

Giappone, di nuovo terrore tsunami

07/04/2011

Una forte scossa di terremoto 7.4 della scala Richter è stata registrata nel Giappone nord orientale. Epicentro nella prefettura di Miyagi, dove è stato lanciato un allarme tsunami fino a 2 metri. La diretta video da Nhk

Costa d'Avorio, la guerra dimenticata

02/04/2011

Calamitati dalla crisi libica i media quasi dimenticano la tragedia in atto da mesi nel paese dell’Africa centro occidentale. Due presidenti si contendono il potere. Migliaia i morti. Alto il rischio di golpe. Abidjan, capitale economica messa a ferro e fuoco

Alla conquista di Sirte

28/03/2011

Spari e grida di giubilo in Libia: i ribelli annunciano la conquista di Sirte, città natale del leader rais. Alla vigilia del giorno in cui il comando della missione "Alba dell’Odissea" passerà nelle mani della Nato, gli insorti continuano a farsi strada

Libia, ribelli verso Sirte

28/03/2011

A Tripoli scarseggiano cibo e carburante. Vertice in videoconferenza tra Usa, Gb, Francia e Germania ma Roma non c'è. Frattini, l'Italia non soffre di sindrome da esclusione. La Turchia si offre per una mediazione tra il Raìs e i ribelli

Fukushima verso il livello 6

25/03/2011

L'Agenzia nipponica per la sicurezza nazionale sta decidendo se passare dal livello 5 al 6 nella scala che determina la gravità degli incidenti nucleari. Il livello 6 identifica un “grave incidente” mentre il 7, assegnato nella storia solo a Chernobyl, indica una “incidente catastrofico”

Violata la 'no-fly zone'. Battaglia nei cieli libici

24/03/2011

Raid della coalizione su Tripoli. Il regime, molte vittime civili. Ancora stallo sul comando Nato. La Merkel chiede embargo petrolifero contro la Libia. Napolitano, stiamo pienamente nella Carta delle Nazioni Unite

Bombe sulle truppe di Gheddafi. Londra, aviazione del Raìs distrutta

23/03/2011

Misurata, cecchini contro ospedale. Dopo l'accordo tra Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna sulla Nato si elabora un nuovo schema operativo di comando. Parigi: si tratta solo un ruolo tecnico e non politico quello dell’Alleanza. All'Italia comando navale per embargo armi

Nato pronta ad assumere il comando

22/03/2011

"L’esigenza imprescindibile sostenuta dall'Italia, in piena sintonia con Stati Uniti, Regno Unito ed altri alleati, di un comando unificato, osservando che la NATO rappresenta la soluzione di gran lunga più appropriata". Lo ha detto il presidente Napolitano al termine dell’incontro con la delegazione del Parlamento Usa guidata dalla democratica Nancy Pelosi

Libia, scontro Roma-Parigi

22/03/2011

Berlusconi,guida Nato; Frattini, oppure comando italiano separato. Tripoli ancora sotto attacco. Nuove esplosioni vicino al bunker di Gheddafi. Regime, Misurata libera. Obama, presto la seconda fase e un ruolo per l'Alleanza

Clinton, Cameron, Sarkozy: incontro a tre

21/03/2011

Questa mattina a Parigi Hillary Clinton, David Cameron e Nicolas Sarkozy avranno un incontro a tre un’ora prima del vertice internazionale sulla Libia indetto tra Ue, Lega Araba, Stati Uniti e Unione Africana. L'equipaggio del rimorchiatore "Asso 22" ancora in ostaggio. Voci sulla morte di uno dei figli di Gheddafi

Tripoli sotto attacco, in azione i Tornado

20/03/2011

"La nostra terra sarà un inferno per voi. Sono queste le minacciose parole pronunciate da Muhammar Gheddafi in un messaggio audio alla nazione. A Tripoli un rimorchiatore con 8 italiani a bordo è sotto sequestro da ieri pomeriggio. Continuano i raid della coalizione.

Gheddafi, il giorno del giudizio

19/03/2011

Pioggia di missili sulla Libia, dal cielo e dal mare. Scudi umani intorno ai bunker del Raìs. La tv di stato: " Siamo vittime della crociata dell'ebreo sionista Sarkozy"

A Fukushima il nocciolo è vicino alla fusione

18/03/2011

A una settimana esatta dallo spaventoso terremoto il Giappone fa ancora i conti con quello che rischia di diventare l’incidente più grave nella storia del nucleare a uso civile. Quello che si temeva è in parte avvenuto. Nei reattori 1, 2 e 3 di Fukushima il nocciolo è parzialmente scoperto e sarebbe parzialmente fuso. La notizia viene da fonti italiane a diretto contatto con la Tepco

Libia, via libera del parlamento ai raid. Ultimatum a Gheddafi da Francia, Gb e Usa

18/03/2011

Pronte sette basi aeree ed aeronautica. La Russa: Con Francia e Gran Bretagna in coalizione volenterosi. Bersani: Sì a ruolo attivo. Lega assente al voto. Innalzato 'livello attenzione' in Italia

La battaglia di Fukushima

17/03/2011

Finora vani i tentativi di bloccare le fusioni. Le radiazioni sono in aumento. Dal giorno del disastro 50 uomini nella centrale cercano di fermare il mostro atomico. Tokyo rischia di restare senza energia elettrica. Decine di migliaia le vittime dello tsunami

In lotta contro il tempo

17/03/2011

A Fukushima il livello di radioattività non cala anzi è salito a 3 mila microsievert per ora. Ricordiamo che la soglia massima di esposizione è fissata a mille microsievert per anno. Intanto il governo lancia l'allarme blackout. L'eccessivo consumo di energia potrebbe lasciare il Paese al buio

Fuori controllo

16/03/2011

Per la prima volta dopo anni è tornato a parlare alla nazione l'imperatore Akihito, che ha esortato il popolo giapponese a non mollare, nonostante sia preoccupato per la crisi nucleare che sta colpendo il Paese. "Sono profondamente preoccupato per la situazione nucleare perché è imprevedibile. Con l'aiuto di chi è coinvolto spero che le cose non peggioreranno"

Ora il Giappone ha paura

15/03/2011

Nel pomeriggio una nuova scossa sismica, pari a 6,2 gradi della scala Richter ha fatto tremare Tokyo e le città vicine. Fortunatamente sembra scongiurato il rischio tsunami. Ma la notizia più grave è che l’esplosione di questa notte di uno dei reattori della centrale di Fukushima ha fatto alzare il livello di radioattività ben oltre la soglia nociva

Fukushima, due nuove esplosioni

14/03/2011

Stamattina nella centrale di Fukushima, nel nord del Paese, si sono verificate due nuove esplosioni, a seguito della compressione dell’idrogeno. Ci sarebbero sette dispersi e alcuni feriti tra gli operai che stavano lavorando al raffreddamento dell'impianto. E almeno un tecnico di 23 anni è risultato contaminato dalle radiazioni.

Sindrome giapponese

13/03/2011

“E' il momento più difficile dalla fine della Seconda guerra mondiale: chiedo a tutti la massima unità". Lo ha detto il premier giapponese Naoto Kan, in un appello televisivo lanciato alla nazione. "Stiamo lavorando per evitare i danni causati dalla diffusione delle radiazioni dalla centrale Fukushima 1"

Giappone: allarme nucleare

11/03/2011

Tre contaminati dalla fuga radioattiva dalla centrale di Fukushima 1. Il Giappone nel caos mentre nel nord est del paese la terra continua a tremare. Il numero dei morti potrebbe superare quota 1700, migliaia i dispersi. Più di 400 corpi sono stati trovati sulla spiaggia di Sendai.

Il Giappone trema

11/03/2011

Un terremoto violentissimo di 8,9 gradi della scala Ricther ha colpito la zona a Nord-est del Giappone quella di Tokio. Il bilancio, ancora provvisorio, parla di 19 morti, decine di dispersi nella prefettura di Fukushima, numerosi feriti. Ora il pericolo maggiore sono le onde anomale

Onu e Nato, stop al bagno di sangue

07/03/2011

Continuano i raid a Ras Lanuf e Bin Jawad. Ban Ki-moon manda nel paese un inviato speciale. Obama, "la Nato sta considerando diverse opzioni compresa quella militare". Maroni, "Intervento armato sarebbe un grave errore". In arrivo a Bengasi i primi aiuti italiani

Venerdì di sangue

04/03/2011

Nel giorno di preghiera la tensione a Tripoli rimane altissima. All’uscita dalle moschee gli oppositori di Gheddafi sono scesi di nuovo in piazza. Secondo Al Arabiya gli uomini del colonnello avrebbero massacrato 20 miliziani della tribù degli al-Najuf, che si erano rifiutati di reprimere i rivoltosi. A Zawiyah, riporta Al Jazeera, il bilancio è di almeno 50 morti e 200 feriti

Agguato in Afghanistan ucciso militare italiano

28/02/2011

ULTIMA ORA. E’ arrivata adesso la notizia di un morto e 4 feriti tra i militari italiani di stanza in Afghanistan. Un'esplosione di un ordigno nei pressi di Shindand, a sud di Herat, ha coinvolto un mezzo blindato Lince. E' quanto riferisce una nota dello Stato Maggiore della Difesa

A Tripoli si spara casa per casa

25/02/2011

Si continua a combattere in Libia. A Tripoli la situazione è drammatica. Si combatte senza esclusione di colpi. Le forze di Gheddafi stanno sparando pesantemente sui civili, che sono disarmati ed entrano nelle case per fare fuoco. Si contano numerosi morti anche nelle strade. Lo riferisce al Tg3 una ex diplomatica che si trova nella capitale libica

Gheddafi: "i rivoltosi sono uomini di bin Laden"

24/02/2011

Muammar Gheddafi, mentre starebbe per preparare la sua fuga, torna a parlare e lo fa intervenendo telefonicamente alla tv libica. Il colonnello è un fiume in piena e si scaglia contro i giovani che vogliono rovesciarlo. “I rivoltosi sono manipolati da Osama bin Laden e dovrebbero essere giudicati secondo la legge libica"

Bengasi libera, ribelli verso Tripoli

24/02/2011

Bengasi è libera. Dopo gli scontri dei giorni scorsi, la seconda città della Libia è nelle mani degli insorti. Una vittoria pagata a caro prezzo: si parla di almeno 2 mila morti e migliaia di feriti. Adesso i rivoltosi stanno stringendo il cerchio intorno a Tripoli

Gheddafi: "Resterò fino alla morte"

23/02/2011

"Non sono un presidente, sono la guida della rivoluzione e tale resterò anche a costo del sacrificio della vita". Muammar Gheddafi, in un nuovo discorso alla nazione, è un fiume in piena. Poi accusa l'Italia di aver venduto armi ai ribelli. Berlusconi telefona e smentisce fermamente. E la tv araba al-Arabiya parla di 10mila morti e 50mila feriti

Carneficina a Tripoli, forse più di mille i morti

22/02/2011

Continuano i bombardamenti sulla folla dei manifestanti. A Tripoli, secondo la tv satellitare Al Jazeera, i morti sarebbero più di mille. Intervento del presidente Napolitano che esorta a fermare le violenze. Umberto Bossi invece dice che se dovessero arrivare altri immigrati "li mandiamo in Francia o in Germania"

Tripoli, l'aviazione bombarda la folla

21/02/2011

In poche ore la Libia sprofonda nella guerra civile. A Tripoli l'aviazione bombarda la folla dei manifestanti. Almeno 250 i morti. Incendiato il Parlamento. Si spara nelle strade. Migliaia di stranieri in fuga sono in attesa all'aeroporto della Capitale. Molti sono già partiti

Libia: Il giorno della collera

17/02/2011

In Libia la situazione si fa sempre più tesa. Sono almeno 9 i morti di una giornata di scontri. Il vento della ribellione sembra non volersi più fermare. 4 sono i morti in Bahrein, scontri e feriti nello Yemen, situazione molto tesa in Algeria

Mubarak si è dimesso

11/02/2011

“Cittadini, in nome di Dio misericordioso, nella difficile situazione che l'Egitto sta attraversando, il presidente Hosni Mubarak ha deciso di dimettersi dal suo mandato e ha incaricato le forze armate di gestire gli affari del paese. Che Dio ci aiuti"

Mubarak: " resto fino alle elezioni"

10/02/2011

Poteva succedere di tutto e invece alla fine non è cambiato nulla, o quasi. Il tanto atteso intervento televisivo del presidente egiziano Hosni Mubarak si è concluso senza le tanto attese dimissioni

Egitto, 10 morti e 800 feriti

03/02/2011

Notte di scontri e di violenza al Cairo. Gli eventi sono precipitati ieri pomeriggio quando in piazza sono comparsi gruppi a sostegno del presidente Mubarak e del Governo in carica che si sono scontrati con gli oppositori che da giorni manifestano e chiedono la cacciata del Rais.

El Baradei: "Mubarak lasci il Paese oggi"

30/01/2011

150 morti. E' questo il terribile bilancio in Egitto dall'inizio degli scontri 5 giorni fa. Nonostante il coprifuoco imposto dal regime la gente continua a riempire le piazze. GUARDA LA DIRETTA

Attentato a Mosca: decine di morti

24/01/2011

Attentato terroristico all'aeroporto Domodedovo di Mosca. Secondo le prime informazioni, sarebbero almeno trenta i morti e oltre cento i ferti, di cui 20 molto gravi, ma il bilancio potrebbe salire ancora. Un kamikaze si sarebbe fatto esplodere all'interno dello scalo di Mosca, alle 14.40 ora italiana, nei pressi di un ristorante, vicino al ritiro bagagli

Afghanistan ucciso militare italiano

18/01/2011

E' morto uno dei due italiani rimasti feriti in uno scontro a fuoco avvenuto oggi in Afghanistan nella zona di Balamurghab. Il militare deceduto era stato colpito alla testa, mentre l'altro è stato ferito alla spalla

Haiti, 12 gennaio 2010, l'apocalisse

12/01/2011

E’ passato un anno dal terribile terremoto che colpì Haiti. Erano le 16.53 del 12 gennaio 2010 quando la città di Port-au-Prince venne devastata da una scossa di 7 gradi della scala Richter. Un lunghissimo minuto che lasciò dietro di sé 222 mila morti

Battisti, la giornata delle proteste

04/01/2011

Italia Brasile tutti in campo. Non si parla di calcio ma della vicenda della mancata estradizione del latitante Cesare Battisti. Per una volta, e non capita spesso ultimamente, tutto il mondo politico appare compatto nel chiedere con forza al neo governo carioca di rivedere la decisione dell’ex presidente Lula

Morto militare in Afghanistan

31/12/2010

Si chiude malissimo il 2010 per il contingente militare italiano impegnato in Aghanistan. Questa mattina nel distretto di Gulistan, nell’ovest del Paese, un nostro connazionale ha perso la vita forse colpito da un cecchino

In fuga per la Liberia

26/12/2010

Migliaia di persone sono fuggite dalla Costa d'Avorio verso la vicina Liberia. Secondo le stime delle Nazioni unite è necessario prepararsi a un esodo di almeno 30mila persone nella regione. Nei prossimi giorni tre presidenti dell'Africa occidentale (Benin, Sierra Leone e Capoverde) si recheranno in Costa d'Avorio per convincere il presidente uscente Laurent Gbagbo a lasciare il potere

Julian Assange libero su cauzione

16/12/2010

Assange sarà liberato su cauzione. Lo ha deciso la Royal Court of Justice dopo un'udienza durata 90 minuti, e nel corso della quale è stato vietato l'utilizzo di Twitter per comunicare con l'esterno, che ha approvato la richiesta dei legali dell'hacker australiano

Eritrei nel deserto: scandalo umanitario

08/12/2010

Da oltre un mese centinaia di eritrei rapiti da trafficanti di uomini sono tenuti in ostaggio incatenati nel deserto del Sinai. Alcuni di loro sono già stati uccisi. Padre Zerai, sacerdote eritreo che dall’Italia cerca di mantenersi in contatto con alcuni di loro, lancia l'ennesimo appello per sensibilizzare la comunità internazionale

Arrestato Julian Assange

07/12/2010

Julian Assange è stato arrestato in Gran Bretagna e rimarrà in carcere fino al 14 dicembre. Gli avvocati dell'uomo più discusso del mondo avevano, nelle scorse ore, trattato con la polizia britannica un colloquio con il creatore di WikiLeaks. Alcuni hacker sarebbero riusciti a scovare i dati relativi a una delle due accusatrici di Assange e ne hanno pubblicato il profilo sui diversi siti

Berlusconi a “tutto Gaz”

02/12/2010

Le nuove rivelazioni di Wikileaks: "Trattano al di sopra dei diplomatici". L'ex ambasciatore americano in Italia, Ronald Spogli, riferisce che Vladimir Putin sarebbe “al centro del sistema di corruzione russo, basato su una gestione personalizzata delle risorse energetiche che ruota attorno a una società svizzera ed ha come interlocutore anche Silvio Berlusconi"

“Catturate Assange”

01/12/2010

E' l'appello della comunità internazionale, che vuole arginare il fenomeno Assange. Sulla sua testa pende un'accusa di stupro da parte della Svezia. E il segretario di Stato americano Hillary Clinton cerca di correre ai ripari: "Non abbiamo un amico migliore di Berlusconi"

LIBERA!!!

13/11/2010

Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace e leader dell'opposizione birmana è libera. Dopo sette anni di reclusione, gli ultimi 18 mesi passati agli arresti domiciliari, è stata liberata questa mattina a Rangoon. Una grande folla di giornalisti e sostenitori è in attesa del suo arrivo nella sede della Lega Nazionale per la Democrazia

Obama, punto e a capo

03/11/2010

I democratici perdono la maggioranza alla Camera e si riconfermano al Senato. Il voto è stato per il 55% a vantaggio dei repubblicani e il 43% ai democratici. Gli indipendenti hanno votato in forte maggioranza per i repubblicani e l'affluenza dei giovani è stata molto più bassa del 2008

Sakineh sarà lapidata

02/11/2010

Si torna a parlare di Sakineh, la donna iraniana che rischia di essere giustiziata perchè accusata di concorso nell'omicidio del marito e adulterio. L'esecuzione potrebbe avvenire domani e la comunità internazionale si mobilita ancora una volta

Arrestato il figlio di Sakineh

11/10/2010

Lo aveva detto nei giorni scorsi di temere per la sua incolumità e quella del suo avvocato. Sajjad Qaderzadeh, il figlio di Sakineh Ashtiani, e il suo legale Javid Hutan Kian sono stati arrestati ieri sera a Tabriz dalle autorità iraniane

Pakistan-Nato Tensione alle stelle

01/10/2010

In Pakistan assalto ai convogli Nato. Bruciate decine di mezzi che trasportano combustibile, alle truppe in Afghanistan

Italia nel mirino

30/09/2010

Fonti dell'intelligence britannica: un gruppo terroristico con base in Pakistan aveva pronto un piano per colpire Francia, Germania e Gran Bretagna e Italia

Frana in Messico almeno 600 morti

28/09/2010

Travolte 300 case di una cittadina nell'ovest del Paese, Santa Maria Tlahuitoltepec. Si teme che diverse centinaia di persone siano state seppellite

Sakineh: niente lapidazione sarà impiccata

28/09/2010

Svolta nel caso della donna condannata alla lapidazione per adulterio, accusata anche della morte del marito: "La pena capitale è prioritaria rispetto a punizione per infedeltà"

Usa: giustiziata disabile mentale

24/09/2010

Teresa Lewis è stata giustiziata questa notte in Virginia. Il suo ultimo pensiero per la figlia. Da quando è stata reintrodotta la pena di morte sono state giustiziate soltanto 12 donne

Pena di morte “due pesi, due misure”

22/09/2010

Respinto l'appello per salvare Teresa. La disabile condannata a morte verrà giustiziata domani ed è bufera

Afghanistan, ucciso un italiano

17/09/2010

Sparatoria in Afghanistan, morto uno dei due soldati italiani colpiti. Si tratta di due incursori feriti in un agguato mentre cercavano terroristi

Sentenza sospesa per Sakineh

08/09/2010

Svolta in Iran dopo le pressioni internazionali. Sentenza sospesa per Sakineh. Poche ore prima il Parlamento europeo aveva approvato risoluzione sul caso

Ultima ora: nuova esplosione nel Golfo del Messico

02/09/2010

Ultima ora: torna la paura nel Golfo del Messico. Esplosione su una piattaforma petrolifera a 150 chilometri dalle coste della Louisiana

Tragedia Love Parade, un nuovo video

30/08/2010

Rainer Schaller, l'organizzatore della tragica Love Parade di Duisburg, ha diffuso in rete un nuovo video con immagini riprese da sette telecamere a circuito chiuso. Secondo lui le responsabilità della polizia sono evidenti

Tragedia Love Parade una vittima italiana

25/07/2010

Tragedia ieri alla Love Parade di Duisburg in Germania. Bloccati dentro un tunnel muoiono 19 giovani e 340 restano feriti. Un'italiana tra le vittime

italiani feriti

16/07/2010

Tre militari italiani sono stati feriti questa mattina in Afghanistan, a Bala Murghab, vicino a Herat, nel nordest dell’Afghanistan, in un conflitto a fuoco con gli Afghani. Secondo il ministero degli Esteri due sono gravi, uno è ferito in modo lieve.

Uganda: mondiale insanguinato

12/07/2010

A Kampala, in Uganda, paese del Centro Africa, ieri sera sono esplosi 2 ordigni che hanno causato almeno 64 morti e altrettanti feriti. Le stragi nella capitale dell’Uganda sono state perpetrate in luoghi affollati

Salvare gli eritrei

05/07/2010

"Nel silenzio quasi generale dei mezzi di informazione e nel disinteresse del nostro governo si sta consumando una nuova tragedia che ha per protagonisti centinaia di cittadini eritrei. Una vicenda che pesa come un macigno sulla nostra coscienza"

Falciati sui binari: orrore a Barcellona

24/06/2010

Erano in 30 ad attraversare i binari della stazione di Castelldefels Playa, quando un convoglio dell’alta velocità li ha investiti in pieno uccidendo 12 persone e ferendone altre 15. I soccorritori: “spettacolo atroce”

Meno blocco su Gaza

17/06/2010

Alleggerito l'embargo su Gaza. Lo ha deciso il gabinetto di sicurezza del governo israeliano presieduto dal primo ministro Benjamin Netanyahu. L'intesa giunge dopo due giorni di dibattito nello stato ebraico

In Belgio trionfano i separatisti

14/06/2010

In Belgio si cambia. I separatisti fiamminghi hanno ottenuto una vittoria storica alle elezioni legislative che si sono tenute ieri, ma il loro risultato potrebbe rendere più difficile la costituzione rapida di un governo di coalizione

Bhopal: giustizia è fatta?

07/06/2010

Bhopal, 8 colpevoli a 25 anni dalla strage. Condannati ad una pena massima di 2 anni. Tra questi l'allora presidente della Union Carbide Bhopal. Ma i familiari delle vittime chiedevano la pena capitale

Israele: pronti a fermare altre navi. 6 gli italiani arrestati

01/06/2010

Il governo di Gerusalemme dopo l'attacco alla flottiglia che ha fatto almeno 10 morti: Israele: pronti ad abbordare altre navi. Sei italiani tra i 480 attivisti arrestati. E l'Onu condanna l'attacco ma non Israele

Israele sudafrica

24/05/2010

Nel 1975 Israele avrebbe cercato di vendere al Sudafrica dell'apartheid alcune testate nucleari. Risulterebbe da un documento pubblicato dal quotidiano inglese "The Guardian"

Thailandia muore un fotoreporter italiano

19/05/2010

Terminano con la resa delle Camicie rosse gli scontri che hanno seminato morte in Thailandia. Ma a perdere la vita stamattina sarebbe stato anche un fotoreporter italiano free lance, Fabio Polenghi di 45 anni

Yemen: libere le sorelline tedesche rapite un anno fa

18/05/2010

Due bambine tedesche, rapite nello Yemen con un gruppo di occidentali lo scorso anno, sono state liberate questa mattina dalle forze di sicurezza saudite. Il loro fratellino sarebbe morto

Afghanistan: morti due militari italiani

17/05/2010

Due soldati italiani del contingente Isaf impegnato in Afghanistan sono rimasti uccisi e altri due feriti ma non in pericolo di vita. L'attacco è avvenuto nella zona di Herat, nel nord-est del Paese, alle 9,15 locali, 6, 45 ora italiana

GB: Cameron Presidente

12/05/2010

Una ventata di rinnovamento arriva in Gran Bretagna. Il conservatore David Cameron, 43 anni, è il nuovo Primo Ministro britannico, e verrà sostenuto da una maggioranza parlamentare formata con i Liberaldemocratici di Nick Clegg

Brown: "Pronto a farmi da parte"

11/05/2010

Colpo di scena nel dopo-elezioni del 6 maggio in Gran Bretagna. L'ex Premier Gordon Brown si è detto "pronto a farmi da parte" in caso di accordo tra Laburisti e Lib-Dem, e questa decisione getta nello scompiglio i suoi colleghi Cameron e Clegg

Stati Uniti, Dio Patria e fucile

20/04/2010

“Dio Patria e fucile”. Con questo slogan si sono dati appuntamento a Washington i militanti americani di estrema destra che protestano contro l'apparente riduzione di armi e l'esibizione in pubblico del Governo Obama.

Emergency: le reazioni

19/04/2010

I tre operatori di Emergency, Marco Garatti, Matteo dell'Aira e Matteo Pagani non lasceranno Kabul oggi, e questo è legato a motivi personali ed organizzativi. La prima notte dei tre dopo la liberazione è passata tranquilla.

Cina, forte scossa nel Nord-Ovest

14/04/2010

Il terremoto nella provincia del Qinghai, al confine con il Tibet. Tra le vittime numerosi bambini di una scuola elementare. Molti sotto le macerie. La zona confina con il Sichuan, colpito dalla devastante scossa del 2008. L'esercito invia soldati e tende

Emergency lascia l’ospedale di Lashkar Gah

13/04/2010

Tutto il personale internazionale ha lasciato la struttura sanitaria e sono in volo per Kabul. Motivi di sicurezza all'origine della decisione. La ong fa sapere di non avere "notizie sui tre operatori arrestati"

Guerra a Emergency

12/04/2010

Arrestati tre operatori sanitari italiani di Emergency, in Afghanistan. Gli 007 afghani: complottavano per uccidere un interprete. Hanno confessato. Oggi il dietrofront del governo afgano: indagini in corso, nessuna ipotesi

Cade l'Air Force One polacco. Tutti morti

10/04/2010

Russia: cade l'aereo del presidente polacco durante l'atterraggio: 96 vittime. Il presidente Lech Kaczynski stava andando a Smolensk con la moglie e tredici ministri a commemorare le vittime dell'eccidio di Katyn

Azzurri del calcio nel mirino di Al Qaeda

09/04/2010

Al Qaeda minaccia i mondiali di calcio che si svolgeranno in Sudafrica a partire da giugno. Nel mirino Italia, Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Germania

Obama e Medvedev firmano il disarmo

08/04/2010

Obama e Medvedev nella capitale ceca per sottoscrivere il patto che limita limiterà a 1.550 le testate a disposizione delle due superpotenze e a 800 i vettori per lanciarle.

Chiesa e pedofilia: un nuovo caso

07/04/2010

Ancora fango sul Vaticano. Un vescovo norvegese confessa di aver abusato di un minorenne. Comunicato della Chiesa: "Siamo sconvolti".

Acqua pulita per un mondo più sano

22/03/2010

Oggi Giornata mondiale dell'acqua, sono ancora 884 milioni le persone che non possono contare su un accesso ad una risorsa sicura, al riparo da eventuali contaminazioni, mentre un 39%, cioè 2,6 miliardi, è privo di idonei servizi igienico sanitari.

La tortura paga

17/03/2010

La Repubblica Ceca e la Germania, ma anche l'Italia, sono tra i Paesi europei che consentono il traffico di armi che possono essere usate come strumenti di tortura.

Haiti due mesi dopo

09/03/2010

di Oliviero Bergamini e Gianfranco Botta

Massacro in Nigeria

08/03/2010

Uomini, donne e bambini anche piccolissimi, vittime dell'ennesima strage inter etnica ed inter religiosa che si è compiuta ancora una volta in Nigeria, sotto gli occhi impotenti del mondo

Elezioni olandesi: nazionalisti in ascesa

05/03/2010

Il successo in Olanda del Partito della Libertà (Pvv) xenofobo e anti islam di Gert Wilders rappresenta "un segnale preoccupante". Parola di Napolitano

Terremoto in Cile. Allarme tsunami

27/02/2010

Forte terremoto in Cile. Scossa di 8,8 gradi della scala Richter. Parte uno tsunami: le coste sono a rischio

Falklands: fantasmi del passato

18/02/2010

C'è tensione tra Argentina e Gran Bretagna. Correva l’anno 1982 quando i due paeso si affrontarono a suon di armi per la contesa dell’arcipelago delle Falklands. Ora si contendono il petrolio delle Malvinas

Somalia, una guerra dimenticata

17/02/2010

dal corrispondente Rai a Nairobi Enzo Nucci

Cina, undici anni al dissidente Liu Xiaobo

11/02/2010

E' stata confermata la condanna per Liu Xiabo, il dissidente condannato il 25 dicembre, per istigazione alla sovversione del I dissidenti in Cina non hanno vita facile.

Andamane, morta Boa Sr

05/02/2010

Morta l'ultima indigena di una tribù delle isole Andamane che parlava il "Bo", lingua di 65mila anni fa. Per i linguisti si perde un patrimonio

Sudafrica vent'anni di libertà

02/02/2010

A vent'anni dalla fine dell'Apartheid in Sudafrica, il Tg3web ripropone il video della liberazione di Nelson Mandela, dopo 26 anni di carcere. È la data che simbolicamente segna l'abolizione dell'Apartheid

"I giovani padroni del web"

28/01/2010

"I giovani padroni del web." A Davos in Svizzera nel tradizionale incontro annuale tra potenti della terra, si parla anche di web. Secondo i “capi” di Facebook e Twitter, la rete sta cambiando le democrazie e sta mutando il concetto di privacy

La Francia senza "veli"

26/01/2010

No al burqa nei luoghi pubblici. La Francia va verso il divieto del burqa e del niqab, velo integrale che rende visibili solo gli occhi delle donne.

Hillary Clinton: "La democrazia passa per il web"

22/01/2010

Internet come luogo per eccellenza della libertà d'espressione, dove la censura non può essere tollerata. Questo il messaggio chiaro che ha lanciato il segretario di Stato americano, Hillary Clinton.

In Nigeria violenti scontri etnici tra cristiani e musulmani

21/01/2010

di Enzo Nucci corrispondente Rai a Nairobi

Anniversario nero per il Presidente nero

20/01/2010

La prima vera sconfitta per Obama arriva dal Massachusetts nel giorno dell’anniversario del suo insediamento alla Casa Bianca

Haiti: i bimbi dimenticati

19/01/2010

100 bambini sepolti sotto le macerie della scuola di Leogane. Ad una settimana dal sisma che ha colpito l'isola caraibica, la situazione continua ad essere critica

Kabul, attacco al potere

18/01/2010

Assalti simultanei in diversi punti della capitale. Attaccati anche banche, negozi e l'hotel dei giornalisti stranieri. Dopo ore di scontri a fuoco le forze di sicurezza riprendono il controllo della città

Haiti in fiamme

15/01/2010

ad haiti un mostruoso incendio

Offensiva antiterrorismo

06/01/2010

S'intensifica l'offensiva del governo dello Yemen contro i miliziani. Catturato un presunto leader. Obama ammette gli errori e rilancia la lotta al terrorismo

Obama ripara i buchi nella sicurezza

05/01/2010

Riaprono le ambasciate americana francese e inglese nello Yemen. E oggi Obama farà il punto sulla sicurezza nazionale. Resta l'allarme terrorismo

E' allarme terrorismo

04/01/2010

Blitz delle forze di sicurezza di Sana'a contro un gruppo affiliato alla rete di Bin Laden. A New York, un uomo arriva nell'area imbarco eludendo i controlli: scalo evacuato

La bozza della notte

18/12/2009

Notte di negoziati cercando l'accordo, e al vertice arriva Barack Obama. Rasmussen: "C'è la bozza". Forse il summit sarà prolungato

"Un passo avanti"

18/12/2009

«Il mondo ci guarda, ora bisogna compiere passi avanti e indicare soluzioni», ha detto Obama. Nella notte trovato un accordo sulla bozza: limite di due gradi all'aumento di temperatura

Copenhagen rush finale

17/12/2009

Al summit arrivano i leader mondiali. Ma Pechino gela le speranze e suggerisce e di siglare il vertice con una "breve dichiarazione politica di qualche genere"

"Fiducia nella vita"

10/12/2009

"Non siamo prigionieri del destino. Le nostre azioni contano e possono indirizzare la storia verso la giustizia", ha detto il presidente Obama nel discorso di accettazione del premio Nobel per la Pace

Un Nobel per sperare

10/12/2009

Barack Obama a Oslo, riceverà oggi il Nobel per la Pace. Il presidente Usa che si è ispirato a King e a Mandela ha dichiarato che ritirerà le truppe dall'Afghanistan nel 2011

Che tempo che farà

07/12/2009

Inizia la Conferenza dell'Onu alla quale partecipano 192 Paesi. Accordo difficile sul taglio delle emissioni e con le nazioni in via di sviluppo. Il Papa: sviluppo solidale

Paura a Damasco

03/12/2009

Una bomba ha fatto esplodere un bus iraniano a Damasco, nel quartiere periferico di Sayda Zeinab: almeno cinque i morti e numerosi feriti. E a Mogadiscio, esplosione all'hotel Shamo. Tra le vittime i ministri della Sanità e dello Sport e dell'Educazione

Il no ai minareti preoccupa e indigna

30/11/2009

Polemiche dopo il referendum svizzero che vieta i minareti: l'unione e la chiesa: un colpo alla libertà religiosa. La Lega: ora anche in Italia

Filippine. Venti morti in sequestro di massa

23/11/2009

Mindanao, un centinaio di uomini armati assalta giornalisti, politici e avvocati al seguito di un candidato alle elezioni amministrative. Uccise venti persone

La verità di Dallas

23/11/2009

A quarantasei anni esatti dall'uccisione di JFK un filmato restaurato ci offre l'ombra di un uomo che potrebbe essere Oswald

Obama a Hu Jintao dialogate col Dalai Lama

17/11/2009

I due presidenti definiscono l'agenda di lavoro di una partnership privilegiata. Monito di Hu Jintao contro il protezionismo. Barack: "Dialogate col Dalai Lama"

E cambiò la storia

09/11/2009

I grandi della terra uniti per festeggiare il crollo Muro di Berlino, avvenuto 20 anni fa. Un nuovo corso che ha cambiato la storia del mondo intero

Camera USA sì a riforma sanitaria

08/11/2009

La Camera dei deputati degli Stati Uniti ha approvato la riforma sanitaria proposta dall'amministrazione Obama. Per diventare legge dovrà essere approvata anche dal Senato. Il sì della Camera è una vittoria politica di straordinaria portata per Obama.

Usa, strage in Texas

06/11/2009

Strage a Fort Hood, in Texas, nella piu' grande base militare degli Stati Uniti: dodici persone sono state uccise da un maggiore dell'esercito. Barack Obama: e' una orribile esplosione di violenza. Il Congresso Usa ha osservato un minuto di silenzio

Feriti 4 parà italiani in Afghanistan

05/11/2009

Quattro militari del 183esimo Reggimento Folgore sono rimasti lievemente feriti oggi dall’esplosione di un ordigno mentre erano impegnati in un’operazione di ricognizione nell’area della Zeerko Valley

Teheran nel caos

04/11/2009

I seguaci di Moussavi in piazza nel trentesimo anniversario del rapimento degli ostaggi dell'ambasciata Usa. L'agenzia Reuters parla di colpi d'arma da fuoco ad altezza d'uomo. Obama: "L'Iran non resti fisso sul passato e scelga un futuro di prosperità"

Baghdad, due autobombe

25/10/2009

Il bilancio delle vittime delle autobombe di oggi a Baghdad è di 132 morti e 500 feriti in un attentato che per il premier Nuri al Maliki ha l'obiettivo di ''far deragliare il processo politico'' in vista delle attese elezioni generali di gennaio prossimo

Afghanistan, primo contatto Karzai Abdullah

21/10/2009

Abdullah Abdullah, che il 7 novembre sfiderà nel ballottaggio il presidente uscente afghano Hamid Karzai, ha annunciato di avergli telefonato oggi, nel loro primo contatto dal controverso scrutinio del 20 agosto.

Afghanistan al ballottaggio

20/10/2009

Dopo l'annullamento parziale del voto di agosto per i brogli, l'Afghanistan torna alle urne il 7 novembre. Ballottaggio tra Karzai e Abdullah

Kabul, tutto da rifare

20/10/2009

Dopo le denunce di brogli, attesi per oggi i risultati ufficiali del voto in Afghanistan. Il Presidente uscente Karzai si impegna a rispettare il verdetto

Alta tensione Teheran Usa

19/10/2009

Teheran minaccia l'occidente dopo l'attentato suicida in Beluchistan contro i Pasdaran. I morti sono 42, accuse a Usa, Gran Bretagna e Pakistan

Si scava a mani nude

01/10/2009

Si aggrava il bilancio delle vittime del terremoto a Sumatra. Oltre 770 i morti e 240 i feriti. Un nuovo sisma di magnitudo 6.8 ha scosso questa mattina l'isola indonesiana. Si scava con le mani tra le macerie di Padang

Samoa, morte e distruzione

30/09/2009

Oltre 130 morti. Devastati paesi e resort turistici. «Illesi i 16 italiani nell'arcipelago». Il presidente Obama proclama l'area zona disastrata. Onde fino a 8 metri, scatenate da un sisma di magnitudo 8-8,3

Iran: sfida a lungo raggio

28/09/2009

Non si ferma la prova di forza iraniana. Testati missili a medio e lungo raggio, in grado di raggiungere Israele

I grandi del mondo "Teheran si fermi"

25/09/2009

Teheran comunica alla Aiea di avere un secondo sito per arricchire uranio. Obama: aprirlo subito agli ispettori. Sarkozy e Brown: sanzioni più dure da dicembre. Dossier Usa: dimensioni per uso militare, poteva produrre due ordigni all'anno.

Vertice Onu tra Obama e Ahmadinejad

24/09/2009

"Possibile svolta su disarmo, clima, sicurezza, lavoro", per Obama. L'intervento di Ahmadinejad non piace. Per protesta via dall'aula molte delegazioni, tra cui la nostra

Un pianeta senza armi nucleari

24/09/2009

Il Consiglio di sicurezza approva all'unanimità la risoluzione sulla non proliferazione degli arsenali atomici. Il presidente: "Una guerra nucleare non deve mai essere combattuta"

Lunedì a Roma funerali di Stato

18/09/2009

Domenica il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano accoglierà le salme dei sei caduti in Afghanistan. Lunedì i funerali e il lutto nazionale. Ma è già polemica nel governo sul piano di rientro dall'Afghanistan

Strage di italiani a Kabul

17/09/2009

Attentato sanguinario in Afghanistan. Sei le vittime italiane. L'attentato avviene nel giorno in cui Karzai è confermato Presidente

Uomini non rifiuti

14/09/2009

Ancora critiche dall'Onu alla politica del governo italiano. L'alto commissario ai Diritti umani Pillay: "Migranti respinti senza verificare se fuggono da persecuzioni: questo è contro le leggi internazionali"

Sotto il fuoco talebano

14/09/2009

Gli inviati del Tg3 in Afghanistan Nico Piro e Gianfranco Botta, usciti illesi da un'imboscata notturna contro il nostro convoglio. In esclusiva, le immagini dell'attacco talebano

Ahmadinejad apre a Obama

07/09/2009

Ahmadinejad dice di essere pronto a discutere con gli Stati Uniti i problemi della distensione. Ma sul nucleare non si torna indietro

Il mondo ci guarda

04/09/2009

I giornali di tutto il mondo accendono i riflettori su quanto succede in Italia. Dal Ny Times a El Pais, da le Figaro all'Economist, la stampa internazionale prende nota di quanto succede nel Bel Paese

Kabul vota

20/08/2009

Urne chiuse per le elezioni in Afghanistan. Dopo le intimidazioni dei talebani a non recarsi alle urne, sono continuati gli attacchi. Trenta i morti. Ma per Karzai è grande la soddisfazione per la risposta degli afgani

Alta tensione a Kabul

19/08/2009

Sale la tensione in Afghanistan alla vigilia delle elezioni. I talebani hanno sferrato nuovi attacchi, uno ad una banca e l'altro in un mercato. Ancora morti e feriti

Meno due a Kabul

18/08/2009

Mancano solo due giorni alle elezioni, ma una nuova escalation di violenza colpisce ancora l'Afghanistan. Due razzi sono stati lanciati a Kabul.

Minacce prima del voto

17/08/2009

Sale la tensione in Afghanistan. A pochi giorni dal voto, i talebani minacciano coloro che si recheranno alle urne. Karai resta il favorito, ma la vera incognita è la violenza

Nuova condanna per Aung San Suu Kyi

11/08/2009

Nuova condanna per Aung San Suu Kyi. Il premio Nobel birmano è stato condannato a 18 mesi di arresti domiciliari. 7 anni di lavori forzati per il pacifista americano John Yettaw

Nixon, dimissioni

08/08/2009

8 agosto 1974. Richard Nixon annuncia con un discorso alla nazione le sue dimissioni dalla carica di presidente degli Stati Uniti. E' il primo (al momento l'unico) a farlo nella storia americana. Il Watergate alla fine lo ha travolto

Missili su Kabul

04/08/2009

Un nuovo attentato in Afghanistan. Stavolta, colpita la capitale. Forti danni ma finora un solo ferito (un bambino). E' la più violenta offensiva alla capitale in molti anni

Ahmadinejad presidente, l'opposizione lo boicotta

03/08/2009

La guida suprema iraniana Ali Khamenei ha confermato la rielezione del presidente uscente. L'opposizione boicotterà la cerimonia di investitura che si terrà mercoledì.

Afghanistan ancora tensione Pdl Lega

28/07/2009

La maggioranza frena la Lega sulla proposta di ritiro delle truppe dall'Afghanistan. E Bossi fa una parziale marcia indietro

E' polemica nella maggioranza sull'Afghanistan

27/07/2009

Scontro nella maggioranza sull'Afghanistan. Bossi chiede il ritiro delle truppe. Contraria la maggioranza e il Pd. Intanto nel paese asiatico sale la tensione in attesa delle elezioni del 20 agosto.

Hillary riporta l'America in Asia

23/07/2009

"Se sei l'unica vera superpotenza mondiale, allora tutte le regioni della Terra rivestono ai tuoi occhi un'importanza cruciale" é la frase che il presidente Barack Obama ama ripetere quando parte per un giro di visite all'estero

Afghanistan: La Russa ad Herat

21/07/2009

Il ministro della Difesa La Russa è in Afghanistan, in visita al contingente italiano. Luglio è stato un mese nero per tutte le truppe Nato presenti in Afghanistan, con almeno 56 morti

20 luglio 1969, l'uomo sulla Luna

20/07/2009

Sono le 22,17 del 20 luglio 1969 quando Neil Armstrong lascia il modulo spaziale 'Eagle' e mette piede sulla Luna. Lo sbarco ripaga gli Usa dei primi insuccessi nella corsa alla spazio che, con lo Sputnik e Gagarin, avevano visto la prevalenza dell'Urss

Indonesia due attentati, nove morti

17/07/2009

Due attentati questa mattina, in due diversi hotel di lusso a Giakarta hanno provocato la morte di almeno nove persone, fra cui quattro stranieri, e il ferimento di decine di altre. Per ora, non risultano esservi italiani fra le vittime.

Afghanistan arrivato il feretro di Di Lisio

16/07/2009

Un picchetto della brigata paracadutisti Folgore ha reso onore a Ciampino sulle note del 'Silenzio' alla salma del primo caporal maggiore Alessandro Di Lisio, morto martedì in un attentato in Afghanistan.

Aereo precipitato, "Nessun superstite"

15/07/2009

Un "Tupolev" diretto da Teheran in Armenia si è schiantato stamattina poco dopo il decollo. 168 le persone a bordo

Iran, Shirin Ebadi: richiamate l'ambasciatore

07/07/2009

Dal Premio Nobel per la pace, l'iraniana Shirin Ebadi si è levata una forte richiesta di aiuto. Dinanzi alla Commissione diritti umani del Senato, ha più volte pregato l'Italia, e i Paesi dell'Unione europea, di intervenire in modo più incisivo

Teheran, si spara sulla folla

24/06/2009

Ancora scontri a Teheran. La notizia arriva attraverso i blog. 5.000 persone si sono riunite nella piazza Baharestan a Teheran, rispondendo all'appello di Mir Hossein Moussavi, leader dell'opposizione, e sono in corso scontri con la polizia.

A Teheran è primavera

22/06/2009

Prima notte senza incidenti a Teheran, ma situazione resta appesa ad un filo. Arrestate 457 persone. Incerto il numero dei morti

Aung San Suu Kyi, compleanno in carcere

19/06/2009

La dissidente birmana Aung San Suu Kyi ha festeggiato oggi il suo 64/o compleanno dentro il carcere a Rangoon. l'Unione europea si appresta a chiedere alla Birmania la scarcerazione immediata con un testo di 64 parole

Teheran come Tienanmen

16/06/2009

Da Teheran, un video in esclusiva del Tg3, documenta gli scontri in piazza. Nelle immagini, uno studente morto, numerosi feriti e scontri violenti

Iran sette morti negli scontri

16/06/2009

Sette persone sono rimaste uccise ieri negli scontri avvenuti in Iran durante l'imponente manifestazione di protesta nella capitale Teheran contro la rielezione del presidente Mahmoud Ahmadinejad

Teheran, spari su folla

15/06/2009

Uomini armati hanno sparato sui sostenitori dell'ex candidato presidenziale Moussavi, uccidendo una persona e ferendone altre. La folla ha attaccato un edificio che ospita la milizia Basij, che hanno quindi aperto il fuoco.

Teheran in piazza senza paura

15/06/2009

Ancora tensione in Iran. Vietate le manifestazioni dei sostenitori di Moussavi, leader riformista che contesta la regolarità delle elezioni

"Un mondo in pace"

04/06/2009

Getta le basi di un radicale cambiamento il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in visita in Medio Oriente.

Le Tigri del Somaliland

02/06/2009

Un reportage di Enzo Nucci che fa il punto su un inquietante fenomeno, quello della pirateria, che ha fatto registrare oltre 100 attacchi a navi in transito lungo le coste somale, con un aumento del 200 per cento rispetto allo scorso anno.

Test nucleare Corea del Nord

25/05/2009

Secondo test effettuato dal regime di Pyongyang dopo quello dell'ottobre del 2006. La Corea del Nord mostra i muscoli

Lotta per la sopravvivenza

18/05/2009

Un viaggio della speranza bloccato da una motovedetta libica. Una cinquantina tra cui donne e bambini su un gommone vanno avanti, ma la vedetta li raggiunge e il poliziotto grida di fermare il motore. Il video in eslusiva Tg3-Repubblica

Tamil annunciano la resa

17/05/2009

Le Tigri Tamil hanno smesso di combattere per evitare che il loro popolo sia sterminato. La resa è stata diffusa dal sito Tamilnet

"Qui per onorare le vittime della Shoah"

11/05/2009

Il Papa a Tel Aviv esorta alla pace e invita il mondo a "combattere l'antisemitismo ovunque alzi la testa"

Roxana presto libera

11/05/2009

L'avvocato della donna ha fatto sapere che presto la sua cliente sarà liberata. In primo grado Saberi era stata condannata a otto anni di detenzione.

Meduse killer avvistate al largo della Spagna

30/04/2009

Primo avvistamento in Spagna della medusa killer. Arriva dall'Atlantico ha lunghi tentacoli velenosi. Può provocare infiammazioni e paralisi

Febbre suina allerta 4

28/04/2009

L'organizzazione mondiale della sanità ha deciso di fare salire il livello di allerta da 3 a 4, ad indicare la gravità del virus.

Vagni ancora prigioniero nelle Filippine

23/04/2009

Eugenio Vagni è ancora nelle mani dei rapitori nelle Filippine. E' stato trasferito nelle mani di un altro gruppo di guerriglieri. Ed è giallo sulla notizia del blitz per la liberazione

No ad Ahmadinejad, ma restano 22 paesi

21/04/2009

L'unione europea si dissocia da quanto detto dal leader iraniano Ahmadinejad. 22 Paesi restano alla conferenza

Obama a tutto campo

17/04/2009

Obama perdona. Dice di no alla tortura e decide di non far processare coloro che l'hanno praticata. E dal Messico promette che la lotta ai "narcos" é una battaglia che va fatta a "due mani", comune a Stati Uniti e Messico.