16/09/2014
04/10/2010

Vaccino anti battute

Quest'anno la vaccinazione antiinfluenzale è anticipata a ottobre. Per l'eventuale anticipo delle elezioni ancora non si sa

Ci sono le vaccinazioni obbligatorie, le vaccinazioni raccomandate, le vaccinazioni consigliate, le vaccinazioni opzionali.
Ci sono le vaccinazioni alternative e ci sono  gli antivaccinatori che dicono  no sempre e comunque.
Ci sono quelli che i vaccini li studiano, quelli che li realizzano, quelli che li vendono, quelli che li propagandano, quelli che li combattono.
E' un discorso che riguarda soprattutto  Nord America e Vecchia Europa. Qui, precisamente nel paese della Regina Elisabetta, l'apposita commissione governativa ha decretato che i seguaci dei Druidi devono essere considerati una religione.
Chissa' che qualche discendente britannico di Obelix il gallico abbia ancora una  pozione che faccia passare la voglia ai politici di raccontare barzellette stucchevoli.
 Si potrebbe produrla su larga scala e offrirla a prezzi stracciati a parlamentari e Presidenti vari.
Chissa' se, visto che dall'influenza non riusciamo a liberarci, almeno il vaccino non ci faccia piu' sentire battute deplorevoli, offensive storielle e insopportabili bestemmie.
Se poi funzionasse anche per guarire dalle ossessioni antimagistrati sarebbe proprio un supervaccino.

 

>> guarda la vignetta

 

L’angolo acuto
© Riproduzione riservata (4 Ottobre2010)